Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

< Torna a PROCESSI

Processi - HVOF (High – Velocity – oxygen – fuel )






Definizione di HVOF :
L’ HVOF (High Velocity oxygen fuel) è una tecnica di deposizione a spruzzo da polveri che permette, a costi sostenibili, di migliorare le caratteristiche superficiali di un materiale e di prolungarne la durata, anche in ambienti di lavoro particolarmente corrosivi e usuranti. In genere questo risultato è ottenibile senza interferire con le caratteristiche meccaniche e strutturali del substrato e quindi senza la necessità di ulteriori trattamenti. Il rivestimento finale è caratterizzato principalmente da alta densità, elevata forza di legame, che garantisce un incremento del grado di ancoraggio del riporto, da una durezza elevata, una riduzione di eventuali porosità, limitato livello di rugosità superficiale e alta resistenza all’usura. Tali caratteristiche variano in funzione del tipo di materiale e dei parametri di deposizione. L’alta velocità consente inoltre di mantenere basse le temperature di preriscaldamento del substrato da rivestire. Il processo fa uso di una miscela di combustibili: il cherosene brucia con un'elevata percentuale di ossigeno e produce una fiamma la cui velocità del flusso dei gas supera i 2000 m/sec. In questo flusso vengono iniettate radialmente le polveri metalliche che vengono immediatamente fuse ed accelerate sino a circa 1000m/sec. Una volta impattato il substrato, le particelle solidificano rapidamente dando luogo, grazie all’elevata energia cinetica posseduta, a strutture lamellari.


Caratteristiche dei riporti HVOF (High Velocity oxygen fuel) :
Dove viene utilizzato l’ HVOF :


Il processo HVOF (High Velocity oxygen fuel) ha la caratteristica di depositare una vastissima gamma di materiali avente caratteristiche: fisiche, chimiche e meccaniche diverse,  con un elevata forza di adesione e compattezza senza trasmettere elevate temperature alla superficie da rivestire.
Grazie a tali caratteristiche il processo HVOF (High Velocity oxygen fuel) è impiegabile in tutti i campi e settori industriali
Alcuni tipi di materiali depositabili con l’ HVOF e APS e Met. :


I materiali depositabili si dividono in :

Metals and metallic alloys
Oxide ceramics

Cermets


Polymers






Wc/Co
Ni/Cr
Cr2O3
Inconel R 625
Cr3C2/Ni20Cr
Al2O3/TiO2


Schema e micrografia di deposizione materiale con il processo HVOF

Foto del processo HVOF
Cr3C2/ Ni20Cr
Cr2O3

Cu
Wc/Co/Cr





Torna ai PROCESSITop ^
METAL-PLASMA srl - P.I. e C.F.: 03675000982 - 25010 S.ZENO NAVIGLIO (BS) Via Galileo Galilei, 14/16/18 Trav 1° - Tel. 030 21.60.589 - Fax 030.21.60.616 - E-mail info@metal-plasma.it